APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE IN ORTOPEDIA: FOCUS SULL’ARTO INFERIORE

30 MARZO 2019 – CARCARE, RELAIS VILLA DEGLI ACERI

L’alta specializzazione in Ortopedia ha consentito, negli ultimi decenni, di raggiungere un livello qualitativo molto alto sia in ambito Traumatologico, che di Chirurgia di Elezione, a fronte di una notevole riduzione nell’incidenza delle complicanze post-operatorie. Questi livelli sono stati ottenuti anche grazie al parallelo progresso della Diagnostica Radiologica, del Nursering Infermieristico, dei materiali di impianto, della Riabilitazione e della Anestesiologia.

L’esperienza di un Board Scientifico di primo livello su scala Nazionale si incontra per la prima volta, in questa occasione, per affrontare il tema della Patologia dell’Arto Inferiore da un punto di vista Multifattoriale. Attraverso una lettura globale e non settoriale dell’argomento, i Relatori guideranno i partecipanti in questo viaggio affrontando svariati temi, dall’Anatomia alla Neurofisiopatologia, dalla Patologia Ortopedica alle problematiche di natura Vascolare dell’arto inferiore con riferimento alle più moderne Tecniche Chirurgiche e Riabilitative, considerando l’ulteriore e modernissimo apporto che offrono al Team di Medicina Interdisciplinare la Medicina Perioperatoria-Algologica e l’Osteopatia.

Obiettivo del corso è quello di formulare delle procedure utili al MMG e agli Operatori Sanitari fornendo elementi di Diagnosi Differenziale utili nella ricerca di alcuni dei sintomi più ricorrenti, sia per ottimizzare il percorso di cura del paziente, che per comprendere l’eventuale presenza di fattori che rappresentano controindicazioni formali o relative a determinati approcci terapeutici, seguendo un metodo operativo di tipo Multidisciplinare Integrato.

Scarica la brochure del convegno in formato .pdf

Scarica la locandina del convegno in formato .pdf

Convegno 30 Marzo 2019